fun

[ Salta al contenuto della pagina ]

Access key definite:
Vai alla pagina iniziale [H]
Vai alla pagina di aiuto alla navigazione [W]
Vai alla mappa del sito [Y]
Passa al testo con caratteri di dimensione standard [N]
Passa al testo con caratteri di dimensione grande [B]
Passa al testo con caratteri di dimensione molto grande [V]
Passa alla visualizzazione grafica [G]
Passa alla visualizzazione solo testo [T]
Passa alla visualizzazione in alto contrasto e solo testo [X]
Salta alla ricerca di contenuti [S]
Salta al menù [1]
Salta al contenuto della pagina [2]

Sezione contenuti:

[ Salta al menù ]

Dettaglio procedura

Questa funzionalità permette di visualizzare i dati della procedura selezionata, compresi i documenti relativi al bando, ovvero ai documenti che sono richiesti ai concorrenti. Premendo il pulsante "Lotti" si accede alle informazioni di dettaglio dei lotti facenti parte della procedura.
CONTENUTO AGGIORNATO AL 29/12/2022

Sezione Stazione appaltante

COMUNE DI MESSINA
REALE LUCIANA

Sezione Dati generali

Lavori di realizzazione di un asilo nido nell'ex scuola di via Brasile - CIG : 9463630288
Lavori
Procedura aperta
Prezzo più basso
771.491,32 €
11/11/2022
29/11/2022 entro le 12:00
G01119
Conclusa - Aggiudicata

Sezione Documentazione di gara

Sezione Documentazione richiesta ai concorrenti

Busta amministrativa
Busta economica
  • Offerta economica
  • IMPOSTA DI BOLLO

Sezione Comunicazioni della stazione appaltante

  • Pubblicato il 24/11/2022
    Chiarimento su Bando di Gara - Buongiorno si comunica che, nel Bando di Gara, paragrafo III.1.1), relativamente ai "Soggetti non ammessi a partecipare alla gara", il punto 3 è rimasto nel bando per mero refuso, pertanto detto punto 3 non deve essere tenuto in considerazione. Il RUP arch. Luciana Reale
  • Pubblicato il 24/11/2022
    Chiarimenti Cat. OS32 - Come riportato sul Bando di Gara si precisa che "in parziale deroga alla subappaltabilità delle categorie prevalenti prevista dall'art.49 comma 1 della Legge n.108/2021, l'Amministrazione, ai sensi del comma 2 della citata legge, chiede che l'aggiudicatario (in forma singola o in forma associata), in ragione delle specifiche lavorazioni da effettuare, come indicato nella determina a contrarre, esegua direttamente le lavorazioni previste della categoria OS32 (strutture in legno lamellare)". La categoria non è subappaltabile e la qualificazione è obbligatoria stante che la cat. OS32 rientra tra le specialistiche giusta DM. 248/2016. Si evidenzia inoltre che l'importo per detta categoria supera il 10% del valore complessivo dei lavori. Pertanto si precisa che la specifica "Eseguibile dall'aggiudicatario anche se privo della relativa qualificazione" a pag. 5 del CSA è un refuso. Il RUP arch. Luciana Reale
  • Pubblicato il 18/11/2022
    Chiarimenti categorie OS32 e OG11 - Come riportato sul Bando di Gara si ribadisce che "in parziale deroga alla subappaltabilità delle categorie prevalenti prevista dallart.49 comma 1 della Legge n.108/2021, l'Amministrazione, ai sensi del comma 2 della citata legge, chiede che l'aggiudicatario (in forma singola o in forma associata), in ragione delle specifiche lavorazioni da effettuare, come indicato nella determina a contrarre esegua direttamente le lavorazioni previste della categoria OS32 (strutture in legno lamellare)". Pertanto la categoria non è subbappaltabile. Relativamente alla cat. OG11 si ribadisce che l'eventuale subappalto, in ogni caso, non può complessivamente superare, la misura indicata dall'art. 105, comma 2 del D.Lgs. n. 50/2016, così come modificato dallart. 49 della Legge n.108/2021. Pertanto è subbappaltabile al 100%. Il RUP arch. Luciana Reale

[ Torna all'inizio ]