fun

[ Salta al contenuto della pagina ]

Access key definite:
Vai alla pagina iniziale [H]
Vai alla pagina di aiuto alla navigazione [W]
Vai alla mappa del sito [Y]
Passa al testo con caratteri di dimensione standard [N]
Passa al testo con caratteri di dimensione grande [B]
Passa al testo con caratteri di dimensione molto grande [V]
Passa alla visualizzazione grafica [G]
Passa alla visualizzazione solo testo [T]
Passa alla visualizzazione in alto contrasto e solo testo [X]
Salta alla ricerca di contenuti [S]
Salta al menù [1]
Salta al contenuto della pagina [2]

Sezione contenuti:

[ Salta al menù ]

Dettaglio procedura

Questa funzionalità permette di visualizzare i dati della procedura selezionata, compresi i documenti relativi al bando, ovvero ai documenti che sono richiesti ai concorrenti. Premendo il pulsante "Lotti" si accede alle informazioni di dettaglio dei lotti facenti parte della procedura.
CONTENUTO AGGIORNATO AL 11/03/2022

Sezione Stazione appaltante

Messinaservizi Bene Comune
Alberti Benedetto

Sezione Dati generali

SERVIZIO DI RICEZIONE, TRATTAMENTO FINALIZZATO AL RECUPERO E/O SMALTIMENTO DEI SOVVALLI CODICE CER (19.12.12) PRODOTTI DALLE ATTIVITA DELLIMPIANTO DI SELEZIONE SITO IN C.DA PACE - MESSINA - DURATA 12 MESI RINNOVABILE DI ALTRI 12 MESI - CIG : 903927882D
Servizi
Procedura aperta
Prezzo più basso
300.000,00 €
29/12/2021
11/02/2022 entro le 14:00

Sottosezione Scadenze precedenti alla rettifica

Data scadenza Ora scadenza Data e ora operazione rettifica
28/01/2022 14:00 31/01/2022 11:23:02
G00792
Conclusa - Aggiudicata

Sezione Documentazione richiesta ai concorrenti

Busta amministrativa
  • Istanza di partecipazione
  • DGUE
  • Garanzia Provvisoria
  • PASSOE
  • Ricevuta pagamento contributo ANAC
  • Dichiarazione resa ai sensi del protocollo di legalità
  • Ulteriore dichiarazione PNA
  • Dichiarazione integrativa
  • Dichiarazioni rese ai sensi dellart.47 del DPR 445/2000 sottoscritta dal gestore dell'impianto di trattamento/recupero
  • Insussistenza di motivi di esclusione di cui all'art. 80 del D. lgs 50/2016
  • Insussistenza di condizioni di incompatibilità previste dallart.53 del D. Lgs 165/01
  • Certificazione camerale
  • Disponibilità impianto/i con dichiarazione distanza kilometrica
  • Copia dispositivi autorizzativi impianti
  • Iscrizione alla White-list
  • Certificazioni di sistema ISO
  • Dichiarazione di almeno un istituto bancario
  • Fatturato globale ultimo triennio
  • Polizza RCT
Busta economica

Sezione Comunicazioni della stazione appaltante

  • Pubblicato il 16/02/2022
    Comunicazione seduta pubblica apertura offerte - Si comunica che il giorno 18 febbraio 2022 alle ore 09:00 dalla postazione telematica del RUP in regime di lavoro agile in considerazione delle limitazioni imposte dall'emergenza da Covid-19 si procederà all'apertura delle buste contenenti le offerte. I partecipanti potranno partecipare alla seduta pubblica di gara mediante videoconferenza tramite la piattaforma Google Meet, al seguente link: Apertura offerta economica - SERVIZIO DI RICEZIONE, TRATTAMENTO FINALIZZATO AL RECUPERO E/O SMALTIMENTO DEI SOVVALLI CODICE CER (19.12.12) PRODOTTI DALLE ATTIVITA DELLIMPIANTO DI SELEZIONE SITO IN C.DA PACE - MESSINA Venerdì, 18 febbraio 9:00 10:00AM Informazioni per partecipare di Google Meet Link alla videochiamata: https://meet.google.com/hzz-vyrd-jxn Oppure digita: (IT) +39 02 8732 3452 PIN: 158 752 044# Altri numeri di telefono: https://tel.meet/hzz-vyrd-jxn?pin=1471922620307 Il RUP Non rispondere alla seguente comunicazione pubblica in quanto è generata in automatico dal sistema. Ogni comunicazione dovrà essere inoltrata esclusivamente attraverso la Piattaforma Appalti - Area Personale - Servizi - Comunicazioni. Eventuali comunicazioni, inerenti l'oggetto, inviate direttamente all'indirizzo pec o comunque attraverso un canale diverso dalla piattaforma telematica potrebbero essere bloccate e/o non trattate; resta esclusa ogni responsabilità dell'Amministrazione nel caso di inosservanza delle presenti istruzioni.
  • Pubblicato il 11/02/2022
    Seduta pubblica apertura documentazione amministrativa - Si comunica che in data 14/02/2022 alle ore 09:30, e seguenti, si procederà, in seduta pubblica, all'apertura della documentazione amministrativa degli operatori economici che hanno partecipato alla presenta gara d'appalto. La seduta pubblica, per come previsto dal Bando di Gara, si svolgerà dalla postazione telematica del RUP in regime di lavoro agile in considerazione delle limitazioni imposte dall'emergenza da Covid-19. I partecipanti potranno partecipare alla seduta pubblica di gara mediante videoconferenza tramite la piattaforma Google Meet, al seguente link: Gara SERVIZIO DI RICEZIONE, TRATTAMENTO FINALIZZATO AL RECUPERO E/O SMALTIMENTO DEI SOVVALLI CODICE CER (19.12.12) PRODOTTI DALLE ATTIVITA DELLIMPIANTO DI SELEZIONE SITO IN C.DA PACE - MESSINA Lunedì, 14 febbraio 9:30 10:30AM Informazioni per partecipare di Google Meet Link alla videochiamata: https://meet.google.com/gdo-jxay-qzf Oppure digita: (IT) +39 02 8732 3930 PIN: 748 549 106# Altri numeri di telefono: https://tel.meet/gdo-jxay-qzf?pin=2949407971554
  • Pubblicato il 31/01/2022
    R: QUESITO - QUESITO: in riferimento alla nuova data di presentazione offerte, l'invio della documentazione di gara avverrà su nuova procedura o verrà riaperta la stessa. Cordiali saluti. RISPOSTA A QUESITO: In riferimento al quesito posto si rappresenta che la procedura non è cambiata. Come risultante dall'avviso di proroga termini di gara, la data di presentazione delle offerte è stata semplicemente prorogata alle ore 14:00 del 11/02/2022, mentre la data di inizio delle operazioni di gara è stata prorogata alle ore 09:30 del 14/02/2022. Il RUP.
  • Pubblicato il 18/01/2022
    AVVISO PROROGA TERMINI DI GARA - Si comunica che a seguito dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 e delle conseguenti limitazioni che interferiscono sul regolare svolgimento degli adempimenti necessari alle amministrazioni appaltanti e agli operatori economici per la partecipazione alla gara, si è ritenuto prorogare, sentito il Direttore Generale, i termini di gara. Pertanto i nuovi termini di gara sono i seguenti: Scadenza presentazione offerte: ore 14:00 del 11/02/2022, in luogo di ore 14:00 del 28/01/2022; Data apertura offerte: ore 09:30 del 14/02/2022, in luogo di ore 09:30 del 31/01/2022; DATA INVIO ALLA GUUE: 18/01/2022 ID 2020-0411817
  • Pubblicato il 14/01/2022
    R: QUESITO - QUESITO: richiesta chiarimenti in ordine autorizzazioni impianto di destino La scrivente intende partecipare alla gara in oggetto. Si premette che stessa è autorizzata dalla Regione Sicilia per lattività di R12 sui rifiuti aventi codice 19 12 12, da cui è autorizzata a produrre il seguente cer 19 12 10, che viene inviato presso altri impianti autorizzati alloperazione finale di recupero energetico (R1). Tra la scrivente e limpianto finale è concluso un regolare contratto di conferimento. Lattività di recupero (R) peraltro è gerarchicamente sovraordinata a quella di smaltimento (D) [cfr. art. 179 d. lgs. n. 152/2006]. Nonché, lo smaltimento dei rifiuti è effettuato in condizioni di sicurezza e costituisce la fase residuale della gestione dei rifiuti, previa verifica, da parte della competente autorità, della impossibilità tecnica ed economica di esperire le operazioni di recupero di cui all'articolo 181 (cfr. art. 182 d. lgs. n. 152/2006). Ciò posto, si legge a pag. 11 del Bando che Attività richiesta in autorizzazione: una delle operazioni indicate da R1 a R11 dellAllegato C - Operazioni di recupero del D.Lgs. 3-4-2006 n. 152 e s.m.i. e/o una delle operazioni di cui ai punti da D1 a D12 dellAllegato B - Operazioni di smaltimento del D.Lgs. 3-4-2006 n. 152 e s.m.i.. Il quesito che si pone è il seguente: un impianto autorizzato ad attività di R12 sul rifiuto 19 12 12, da cui è autorizzato a produrre il rifiuto avente codice 19 12 10, che viene conferito in ultimo ad impianti autorizzati ad attività di R1, soddisfa il requisito di partecipazione richiesto? In caso di riscontro positivo, inoltre si chiede: il titolare dellimpianto finale di recupero con il quale la scrivente ha in corso un contratto di conferimento, dovrà sottoscrivere le dichiarazioni di cui al par. 5.5.3, lett. c) e d) o è sufficiente che tali dichiarazioni siano sottoscritte dalla scrivente n.q. di titolare dellimpianto autorizzato per loperazione in R12? RISPOSTA A QUESITO: In riferimento al quesito posto, e atteso che la scrivente Società risulta produttrice di tale rifiuto CER 19.12.12, l'impianto autorizzato ad attività R12 su CER 19.12.12 soddisfa il requisito di partecipazione alla presente procedura di gara. Per quanto riguarda le dichiarazioni di cui al par. 5.5.3, lett. c) e d) è sufficiente che tali dichiarazioni siano sottoscritte dal soggetto titolare dell'impianto autorizzato. Il RUP

[ Torna all'inizio ]